Italian Stories

UN REGALO MADE IN SUD: 3 brand artigianali campani per dare gusto alla tua Pasqua

Anche nel 2021 il trend che vede gli italiani alla riscoperta delle piccole aziende locali e del Made in Italy non si ferma. E come per lo scorso Natale, ho deciso di riproporti l’iniziativa #UNREGALOMADEINSUD – Pasqua Edition, volta a promuovere e sostenere le aziende artigianali del proprio territorio anche in queste festività pasquali.

Nel mio caso – come sai – parlerò di Campania, di aziende che conosco personalmente, di cui apprezzo la qualità e che fanno spedizioni in tutta Italia. ← Su Instagram, però, l’iniziativa si estende a tutte le aziende Made in Italy grazie ai suggerimenti della community di Sapori e Meraviglie. Se vuoi farne parte e contribuire anche tu, seguimi anche lì!

Partiamo subito con l’elenco dei 3 brand artigianali campani che vi consiglio per dare gusto a questa Pasqua 2021:

1. Gay-Odin

Il racconto dell’artigianalità campana a tema #food per questa Pasqua 2021 non poteva che cominciare con l’Antica Fabbrica di Cioccolato Gay Odin che quest’anno tra le proposte pasquali ne ha una che non posso non consigliarvi!

Sto parlando dell’Uovo Campania > Artecard, una splendida iniziativa nata dalla collaborazione tra la cioccolateria e CAMPANIA>ARTECARD che – con lo slogan “La cultura che riparte è una meravigliosa sorpresa” – hanno deciso di unire l’arte dolciaria e la cultura per regalare la Campania in un’esperienza multisensoriale che coinvolge il gusto e la vista.

Al costo di €40 potrete regalare (ma anche regalarvi!) un uovo di Pasqua di circa 330 gr decorato minuziosamente a mano con glassa di zucchero dagli esperti cioccolatieri napoletani e che cela al suo interno un pass Campania Artecard 365 Lite per 34 ingressi inclusi in un anno in tutti i principali monumenti e siti d’interesse della mia Campania!

Fonte: gay-odin.it

Ma le proposte di Gay-Odin non si fermano qui: la cioccolateria propone, infatti, deliziosi ovetti confettati (io li adoro!) decorati artigianalmente e confezionati in scatole con stampe vintage di Napoli; la mitica Foresta anche in versione pasquale e per i più audaci anche un particolarissimo Uovo di Pasqua fondente al Peperoncino. Impossibile non lasciarsi tentare!

2. Casa Infante

Continuiamo il nostro viagge nel gusto delle aziende campane con Casa Infante, a mio parere una delle migliori gelaterie di Napoli per la bontà e per l’originalità dei gusti proposti (Amalfi e Benvenuti al Sud i miei preferiti di sempre!)

Ma se c’è una cosa che Casa Infante riesce a fare bene oltre al gelato, quella è stupire! Ogni anno le proposte per le festività stupiscono i clienti con combinazioni di gusto particolari e confezioni regalo super originali!

Fonte: casainfante.it

Tra le proposte più originali di quest’anno c’è sicuramente la Colomba Trilogy che sul sito viene descritta come «La Trilogia della felicità, il nostro “cassetto dei desideri”». Si tratta di una box composta da tre cassetti, ognuno dei quali custodisce una colomba da 300gr. Le proposte per questa Pasqua 2021 comprendono poi moltissimi gusti di colomba come quella all’Albicocca con Albicocche del Vesuvio qualità Pellecchiella e ricoperta con Cioccolato Bianco, Mandorle, Albicocche e Granella di Amaretto. Non mancano poi le uova, come quello Granellato al Pistacchio.

3. Cremeria Gabriele

In una lista di brand campani che vi consiglio, come sapete, non può mancare lei, la Cremeria Gabriele. Sì proprio quella di cui vi parlo qui e che tra l’altro anche quest’anno ha ricevuto per il suo gelato i 3 coni (il massimo riconoscimento possibile) dalla Guida del Gambero Rosso.

Così come per Natale, anche per le festività pasquali Raffaele e Liberato Cuomo deliziano la clientela con creazioni e lievitati originali.

Fonte: gabrieleitalia.com

È il caso, ad esempio, di Fiori di primavera:  un lievitato che unisce le pregiatissime albicocche Pellecchielle del Vesuvio ai tocchetti di inebriante pasta di mandorle. Non mancano però i dolci della tradizione, a partire dalla classica Colomba Artigianale fino alla Pastiera Napoletana che non può mancare sulle tavole di noi campani. Per finire il pasto un sorso di limoncello artigianale e sei subito in Costiera.

Ed eccoci giunti alla fine di quest’articolo, spero che i miei suggerimenti ti siano stati utili e ti abbiano dato qualche spunto per gli ultimi regali e per il pranzo di Pasqua, se sì condividilo per far conoscere questi brand anche ai tuoi amici, si sa mai possa scapparci un regalo proprio per te!

A presto,

firma

Potrebbe piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *